Vendola punisce il PD. D’Alema è un perdente!

Schiacciante vittoria di Nichi Vendola alle primarie. E’ lui il candidato alla presidenza della Regione Puglia e la sfida finale sarà con Rocco Palese, il delfino del ministro Fitto scelto a sorpresa dal centrodestra qualche minuto prima dell’apertura delle urne del derby interno del centrosinistra. I risultati che arrivano dagli oltre 200 seggi sparsi in tutta la regione parlano di un successo netto e inequivocabile del Presidente della Regione, 73 per cento contro il 27.

Durissima sconfitta per l’ala Dalemiana del PD in Puglia. Vendola vince alle primarie e bastona il professorino D’alema, ormai diventato un corpo obsoleto alla politica italiana, un residuo bellico inutile, ormai da scartare. Questo è il buon pensiero del popolo di sinistra che non si intravede più nel pensiero di chi utilizza la politica per costruire cose di raggiro al servizio popolare. Ormai il PD è un partito perdente, se non si scrolla di dosso  tutte quelle materie secche che non producono più nulla di buono per il popolo e per la sinistra italiana.

A Vendola leader nazionale di Sinistra e Libertà i nostri migliori auguri per una campagna elettorale tutta in accellerazzione contro il candidato del PDL, anch’ esso  di buona lena.

You must be logged in to post a comment.