Trentinara festa del pane dal 16 al 19 agosto

Trentinara è un antico borgo arroccato sulla sommità della rupe Cantenna, svetta a 606 metri di altitudine.Una posizione privilegiata  dalla quale si può ammirare  la Costiera Amalfitana, Capri e Capo Palinuro.
Il suo territorio sito per la maggior parte al di sopra dei 500 metri sul livello del mare, è cinto a nordest da due montagne: Difesa Soprana, di m.1082 e Monte Vesole di m. 1210 che offrono scenari meravigliosi uniti ad una natura incontaminata.
L’ origine del nome  “Trentinara” deriva probabilmente dalla paga di “3 denari” con la quale venivano retribuiti i soldati romani di guardia ad un importante acquedotto ancora oggi situato sulla montagna.

Continua la tradizionale festa del pane organizzata nel vicino comune amico, Trentinara. E’ il suo sindaco Lorenzo Fraiese a comunicarci di persona che i nastri sono pronti per la partenza della sua Sesta edizione per la Festa del Pane e della Civiltà ContadinaTrentinara che si svolgerà dal dal 16 al 19 agosto. Il paese è tutto impegnato con giovani , donne ed anziani ad accogliere turisti provenienti da ogni località italiana. La suggestiva cittadina è stata vestita e restaurata nei vicoli e nelle piazzette facendo risplendere la sua tradizione di antico cilento rispolverando le vecchie botteghe con le sue migliori tradizioni. Organizzata a partire dall’anno 2005 dalla Pro Loco di Trentinara la Festa del Pane è il modo con cui Trentinara desidera offrire ospitalità; il pane è, per la comunità Trentinarese, il simbolo dell’accoglienza e della cordialità.

Una manifestazione culturale ed enogastronomica che pone l’accento sul rispetto per il territorio e la natura e sulla conoscenza della storia e delle tradizioni.
Nell’antico borgo medioevale di Trentinara quattro serate di festa nelle quali gli spettacoli musicali costituiranno il punto di forza e di massimo coinvolgimento. Il sindaco e le rappresentanze comunali si pregiano invitare i cittadini ed i turisti a intervenire numerosi. La nostra redazione raccoglie il messaggio e dedica la pubblicazione a sostegno della buona ospitalità trentinarese.

You must be logged in to post a comment.