Siamo con De Luca governatore

Alla direzione nazionale del partito

A seguito dell'ultimo direttivo tenutosi in data 01.02.2010
per dibattere la posizione del partito in Campania e la
possibilità di andare da soli con Rifondazione Comunista,
all'unanimità la nostra sezione contesta la posizione
assunta dal partito nazionale.
Pertanto vi chiediamo una candidatura autorevole ANTONIO DI
PIETRO o LUIGI DE MAGISTRIS COME PRESIDENTE ALLA CARICA
REGIONALE. Altre figure di scarsa visibilità e
autorevolezza costringerebbero gli elettori al drammatico
dissenso elettorale.
Inoltre vi ricordiamo che la figura del sindaco DE LUCA
quale candidato alla carica di presidente, attualmente è la
più importante per dare una svolta alle macchiette di
Bassolino, Valiante e della Iervolino, molto noti anche in africa per la loro scarsezza.
Salerno è attualmente la città più apprezzata
d'Italia. Tale apprezzamento viene attribuito esclusivamente
grazie all'impegno, alla concretezza, degli ultimi 15 anni
di amministrazioni "DE LUCA".
Sindaco, sicuramente particolare per le sue iniziative con pugno di ferro, che già anni fa aveva condannato lo scempio della
sanità e dei rifiuti in Campania.

Pertanto vi invitiamo a contattare l'elettorato Campano per
rivedere la posizione del candidato DE LUCA , che a nostro
avviso è una occasione possibile per battere il PDL e
l'UDC.

Sicuri di avere sollecitato un problema utile alla crescita
del nostro partito, con osservanza
La sezione di Capaccio Paestum
Il segretario
Giovanni Monzo

You must be logged in to post a comment.