Ospedale di Roccadaspide: apre il reparto di terapia intensiva

logo_ospedaleCi sarà una grande festa, lunedì 31 agosto prossimo, a Roccadaspide, in occasione dell’apertura del reparto di terapia intensiva presso l’ospedale. Ne dà notizia con malcelata soddisfazione il Sindaco di Roccadaspide, Girolamo Auricchio, il quale fa sapere che lunedì, a partire dalle ore 20,00, comincerà una grande festa che si concluderà con uno spettacolo di fuochi pirotecnici solo a notte fonda. Ma prima ci saranno momenti significativi che il primo cittadino di Roccadaspide ha inteso condividere con gli amministratori dell’intero territorio, dalla Valle del Calore, agli Alburni, e  dell’Alento, e con le più alte cariche istituzionali della provincia di Salerno. Alle 16,00, dopo l’avvio ufficiale dei festeggiamenti con l’arrivo della Banda Musicale “Città di Aquara”, si daranno appuntamento al nosocomio rocchese  il Presidente del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, Amilcare Troiano, il Commissario dell’Asl di Salerno, Fernando De Angelis, il Presidente della Provincia Edmondo Cirielli, il Vicepresidente della Giunta regionale della Campania, Antonio Valiante, per procedere all’inaugurazione del nuovo reparto.Il primo intervento lo farà il padrone di casa, Girolamo Auricchio, il quale vorrà cogliere l’occasione per raccontare alla cittadinanza e a tutta la Valle perché l’ospedale di Roccadaspide ha meritato l’apertura di un reparto di vitale importanza. Alle 18,00 i presenti si sposteranno nella nuova aula consiliare che sarà inaugurata per l’occasione: qui avrà luogo il conferimento del titolo di Cittadino Benemerito all’On. Antonio Valiante. La giornata di lunedì sarà l’occasione per comunicare ufficialmente ai cittadini che al comune di Roccadaspide è stato conferito il titolo di “Città di Roccadaspide” da parte del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. A seguire, alle 20,00 in Piazza XX Settembre vi sarà la degustazione di prodotti tipici locali; alle 21,00 lo spettacolo di cabaret con Lino Barbieri, e alle 22,00 il concerto di Enzo Gragnaniello e la sua Band.I festeggiamenti si concluderanno alle ore 24,00 con uno spettacolo di fuochi pirotecnici.

“È un traguardo importante per la sanità locale – ricorda Auricchio – Si tratta dell’unico ospedale montano della Regione, dove vengono soddisfatte in maniera eccellente, le istante di tutela sanitaria di una popolazione fortemente disagiata, sia sotto il profilo socio-economico che relativamente alle morfologia del territorio che, a causa di strade difficilmente percorribili, determina un allungamento dei tempi di percorrenza con il rischio di morte per i casi di arresto cardiaco”.  Il Sindaco di Roccadaspide poi ritorna sulla qualità delle prestazioni offerte, che trovano riscontro nell’alto grado di soddisfacimento delle aspettative dell’utenza: “L’ospedale di Roccadaspide vanta eccellenti professionalità, una qualità delle prestazioni elevatissima, un volume di ricoveri sempre crescenti, testimonianza del fatto che la struttura riesce ad attrarre utenze anche da altre aree territoriali”.

L’addetto stampa

Annavelia Salerno

cell. 339 1107387

annavelia@virgilio.it

You must be logged in to post a comment.