Il presidente della Provincia esalta il salernitano

E’ Angelo Villani, presidente della provvincia a non perdere colpi ed a esaltare la qualità della vita nella nostra provincia. Salerno, isola felice è la porta dellala Campania in Europa.  La  Rai intervista il nostro Presidente che  punta i riflettori sulla sulla bontà e ricchezza del territorio parlando della Dieta Mediterranea e della qualità della vita.

dietaLa rubrica “Costume&Società” e la trasmissione “Cerca sapori”, entrambe in onda su Rai2, hanno acceso i riflettori sulla Provincia di Salerno, sottolineando la buona qualità della vita e la genuinità dei prodotti enogastronomici.

La giornalista Dorotea Grimaldi ha curato un servizio per la rubrica “Costume&Società” definendo Salerno “..isola felice in materia di rifiuti e capace di portare la Campania in Europa grazie alla Dieta Mediterranea”. La professionista ha evidenziato la qualità della vita in città e in provincia “fotografando” una realtà priva di sacchetti di immondizia per strada. Il decisionismo e la tempestività hanno consentito di non avere quell’emergenza rifiuti che, al contrario,  ha travolto il resto della Regione. Qualità della vita che passa anche e soprattutto attraverso la genuinità dei prodotti. Attraverso la Dieta Mediterranea. Intervistato il Presidente della Provincia, Angelo Villani, che porterà Salerno all’Expò 2015 di Milano. “Abbiamo siglato una importante intesa con la Provincia di Milano durante la Bit, ha dichiarato ai microfoni della Rai, che renderà Salerno protagonista e testimonial della Dieta Mediterranea. Un regime alimentare conosciuto in tutto il mondo e nato nella nostra provincia: ci stiamo battendo per avere l’inserimento nella Dieta nel patrimonio immateriale dell’Unesco”.

Sempre la televisione di Stato ha continuato a parlare delle eccellenze enogastronomiche dedicando un ampio servizio nella nuova trasmissione “I cerca sapori”. Nel paniere “delle bontà” i limoni della Costa d’Amalfi il pomodoro san Marzano e la nocciola di Giffoni.

Sempre in tema di eccellenza, si ricorda che l’Associazione Enoteca provinciale di Salerno parteciperà al Vinitaly 2009.

Lo spazio espositivo destinato all’Associazione, attiguo all’area centrale regionale (padiglione B) ospiterà ventidue delle ventisei aziende ad essa associate che hanno scelto di presenziare insieme questa importante kermesse, per mostrare agli eno-appassionati e agli operatori della wine economy, la nuova realtà associativa costituita a Salerno il 15 dicembre 2008 per coesa volontà della Provincia di Salerno – Assessorato all’Agricoltura e Foreste – e di ventisei produttori vinicoli attivi nel territorio di riferimento.

Al Vinitaly 2009 l’Associazione, con la presenza dell’Assessore Provinciale all’Agricoltura – Corrado Martinangelo – e del suo Presidente Ferdinando Cappuccio, sosterrà tutti i suoi associati attraverso la distribuzione di materiale promozionale e l’allestimento di una duplice degustazione guidata dal tema “Bufala e vino”, inserita nel calendario eventi della collettiva regionale per domani, Venerdì 3 aprile ore 13,30 – 15,00

You must be logged in to post a comment.