La Festa delle bontà di bufala

La Festa delle bontà di bufala, giunta alla sua 13° ediz., è l’evento patrocinato dallaRegione Campania, della Provincia di Salerno e dal Comune di Albanella ed organizzatadall’ass. Matinelprom, che promuove la mozzarella di bufala DOP e la carne di bufalo,non è soltanto un evento gastronomico ma è un vero e proprio appuntamento sociale alquale parteciperanno esperti del settore, imprenditori locali e politici i qualiaffronteranno i temi per la salvaguardia, promozione e diffusione delle tipicità locali.In occasione della 13° ediz. l’amministrazione comunale di Albanella ha proposto un“gemellaggio gastronomico” tra Comune di Albanella ed il Comune di Norcia, oltre arinnovare il gemellaggio gastronomico sottoscritto per l’edizione 2010 con il Comune diGragnano.Per l’occasione saranno presenti, oltre al Sindaco di Albanella dott. Giuseppe Capezzuto,l’ass.re all’agricoltura della provincia di Salerno Mario Miano, il Sindaco di Gragnano avv.Annarita Patriarca e il Sindaco di Norcia dott. Gianpaolo Stefanelli, oltre ai sindaci deivicini comuni di Agropoli avv. Franco Alfieri, Battipaglia dott. Giovanni Santomauro,Roccadaspide Girolamo Auricchio, Capaccio – Paestum Pasquale Marino, AltavillaSilentina Antonio Marra, Giungano Franco Palumbo e Trentinara Rosario Cairone.Per la serata inaugurale del 5 Agosto, saranno ospiti il neo eletto Presidente delConsorzio della Mozzarella di Bufala Campana Dop, Domenico Raimondo ed il VicePresidente del Consorzio di Tutele del Prosciutto Crudo di Norcia Igp “Cavaliere DanteRenzini”.L’istrionico Cavaliere Dante Renzini, dell’omonima azienda umbra leader nel settorealimentare, che nell’edizione 2010 del Festival di Sanremo fu protagonista di unadivertente ed originale idea di comunicazione relativa al suo pregiato prodotto, ilprosciutto.Inoltre, alla serata inaugurale del 5 Agosto, saranno presenti le telecameredell’emittente televisiva Telecolore (canale 849 di Sky) che riprenderà, in diretta, illavoro degli chef Massimo Gioia per il Comune di Albanella, Alfonso Natale per ilComune di Gragnano e Paolo Le Schiutta per il Comune di Norcia. Questi tre giovani chefprepareranno tre piatti sulla base della Mozzarella di Albanella, la Pasta di Gragnano edil Prosciutto di Norcia … rigorosamente in diretta!!Una giuria composta dagli alunni dell’istituto alberghiero di Albanella ne decreterà ilvincitore.Infine, il percorso gastronomico è composto da ben otto menù preparati al momento,dove si degusteranno piatti a base di mozzarella di bufala di Albanella e derivati dallafiliera casearia oltre alla degustazione di pregiata carne di bufalo e prodotti tipici locali.

You must be logged in to post a comment.