Caos alle poste di Capaccio Scalo

Capaccio Scalo: la redazione de il Granato a seguito di segnalazione di alcuni cittadini, si è recata presso la sede locale delle Poste in Via S. D’Acquisto per dare voce ai nostri cittadini. Gli sportelli locali delle Poste sono sempre più in caos ed agli sportelli lunghe fila d’attesa per effettuare operazioni postali.  Alle poste della località scalo, la cittadina aumenta e lo sportello diventa sempre più piccolo. Ormai per fare un’operazione postale o bancaria bisogna fare un’ora di fila e forse anche più.  Sono sempre più nervosi i cittadini allo sportello,  per niente ci si incappa in liti con i dipendenti delle poste. Bisognerebbe ormai chiedere un’ampliamento degli sportelli e l’aumento di personale per garantire più snellezza agli sportelli. Ricordiamo che l’ufficio locale serve una comunità di circa 8000 utenti, senza considerare il periodo estivo che i servizi restano dimezzati con la riduzione oraria nonostante l’aumento degli utenti. La protesta è sempre più amara da parte dei cittadini. Alcune foto dimostrano il caos che si crea agli sportelli.

You must be logged in to post a comment.